top of page
simonasessa_A_realistic_photo_of_a_woman_giving_a_decontracting_68f1330d-d114-498d-b9e5-a8

Il massaggio è importantissimo perché è uno scambio energetico tra la massaggiatrice e chi riceve il massaggio. E’ un vero e proprio rituale e soltanto chi è dotato di una energia positiva riesce ad apportare il benessere al corpo di chi riceve il massaggio.

Un massaggio stimola la produzione di endorfine che regalano positività e consentono di combattere il dolore e la fatica e stimola la rigenerazione cellulare agendo positivamente sul sistema immunitario.

Il  Tatto è il primo senso a formarsi nell'embrione umano e per tale motivo il bisogno di Contatto Fisico e di Stimolazione è una necessità primaria dell’uomo che rimane costante per tutta la Sua Vita.

Il Massaggio soddisfa in modo efficace questa necessità di contatto fisico e di attenzione, di calore e sicurezza; appaga il bisogno profondamente umano di toccare ed essere toccati  e, attraverso la pelle, agisce sull’intero organismo e sui singoli organi.

L’importanza di fare e farsi massaggiare è quella di armonizzare, attraverso il tocco, il corpo e la mente, preservando e aumentando così la salute ed il benessere, riducendo lo stress, alleviando i dolori originati dalle tensioni, facilitando il sonno e sviluppando i legami fra le persone permettendo la nascita di sentimenti quali fiducia, rispetto e comprensione.

IL MASSAGGIO UN’ARTE D’AMORE

Il massaggio è un'arte sottile, non si tratta soltanto di abilità, ma piuttosto d'amore. Un bravo terapeuta dapprima impara la tecnica ed in seguito la dimentica.
Quando conosce profondamente il massaggio, il novanta per cento del lavoro si fa attraverso l'amore, il dieci per cento attraverso la tecnica.
Basta il contatto d'amore perché il corpo si rilassi.

Se sente  amore e comprensione per la persona che massaggia se la vede come un'energia di valore inestimabile, se le è riconoscente per la sua fiducia in te e per il fatto che la lascia agire su di lei con la tua energia, allora diventa sempre più l'impressione di suonare uno strumento musicale.

Il massaggio non è cosa ordinaria. Esso ha un enorme significato.

 

Ci sono poche persone nate per massaggiare . Se tu sei una di quelle la tua energia può andare molto, molto in profondità.

Però ci sono alcune cose che devi sempre ricordare mentre massaggi.

 

La tecnica va conosciuta, ma poi dimenticata. Uno dovrebbe conoscere la tecnica e poi non preoccuparsi di essa.

Essa si radica nell’inconscio e da li funziona, ma tu muoviti attraverso l’istinto. In questo modo tu senti l’energia dell’altra persona, presenti te stesso come un fenomeno energetico, e poi due energie cominciano a giocare. Il massaggio è quasi come amare.

- Osho, tratto da “The shadow of the whip”

simonasessa_A_realistic_photo_of_a_woman_giving_a_decontracting_dfd44733-e621-4274-be7a-76
simonasessa_an_image_of_an_ancient_Egyptian_woman_massaging_an__d9d68fdb-d88b-48e4-bc34-19

IL MASSAGGIO UN’ARTE SACRA

Il massaggio veniva considerato un'arte sacra al pari dei vari rituali religiosi e divinatori. 

Il ricorso al massaggio, per eliminare la fatica, alleviare il dolore, rilassare e consentire una più facile applicazione d’oli e unguenti sulla pelle, si perde nella notte dei tempi. Si può affermare che corrisponde alla prima tecnica di terapia che l’uomo ha utilizzato per il trattamento delle malattie. A partire dalle epoche più antiche il massaggio rappresentò istintivamente il più immediato metodo di terapia in quanto, tramite la manipolazione manuale, si svolge un’azione analgesica sulle parti dolenti dell’organismo.

l massaggio è la più antica modalità attraverso la quale un essere umano ha imparato a lenire la sofferenza di un suo simile. La parola massaggio deriva dall’ebraico massech che significa frizionare, premere, o dal greco "masso" che significa impastare, maneggiare. Definisce una serie di tecniche la cui origine viene fatta risalire agli antichi Greci e Romani, ma è stato accertato che diversi tipi di manipolazione hanno 4000 anni e che il massaggio era già diffuso in oriente circa 6000 anni fa.

Gli Egiziani all'epoca di Cleopatra, che amavano farsi massaggiare dai propri schiavi immersi in vasche di acqua profumata, e gli stessi greci, risentirono di questi positivi influssi. Per gli antichi Egizi, il massaggio veniva considerato un'arte sacra al pari dei vari rituali religiosi e divinatori.

Vista l’importanza del massaggio se cercate un massaggio potente, energetico, vitale è importante scegliere l’operatore giusto.

Il massaggio non è cosa ordinaria ma ha un enorme significato. Ci sono poche persone nate per massaggiare. Una persona che aiuti a dirigere l’energia del ricevente molto, molto in profondità.

Quindi è di vitale importanza scegliere la persona giusta, il centro estetico giusto e non la prima che vi propone un massaggio, specialmente se lo svende e vi fa il prezzo stracciato. Quello non è un massaggio, non avrà alcun effetto e se lo avrà non avrà alcun effetto energetico. Il vero massaggio è quello che vi smuove l’energia e mi blocca contratture, stiramenti e dolori.

Affidatevi nelle mani della persona giusta. Come capirlo nella giungla delle numerose offerte? Guardate il prezzo, un vero massaggio si paga perché è di qualità e la qualità da sempre ha un costo maggiore. Venite al Centro Naturalmente Sani di Napoli: Estetica e Bellezza Naturale ideato da Simona Sessa, grande professionista del campo del Benessere e Bellezza Naturale,  Naturopata, Imprenditrice, Visagista, Make Up Artist, Estetista ed operatrice Olistica.

simonasessa_A_realistic_photo_of_a_mature_woman_giving_a_man_a__d8b27061-4842-4175-8205-10

Da un punto di vista più sottile, l’importanza di fare e farsi massaggiare è quella di giungere ad un riequilibrio energetico che apporta una generale sensazione di benessere e pace, una profonda percezione del proprio corpo, delle proprie emozioni e dei sentimenti.

Il tatto  è fra i cinque sensi sicuramente quello più importante perché da esso dipende la coscienza di noi stessi e la percezione della realtà che ci circonda.

Crescendo troviamo nuovi canali di comunicazione come lo sguardo, il sorriso, la parola, ma la necessità del contatto epidermico rimane forte anche per gli adulti e tutto ciò accade attraverso il semplice tocco delle mani che, trasmettendo fiducia, calore umano e contenimento diventa anche qualcosa che ci mette in contatto con la nostra interiorità e i nostri bisogni e se eseguito con amore riconosce il linguaggio del corpo e ne segue i ritmi naturali. Ecco perché il massaggio è fondamentale, perché è uno scambio energetico tra la massaggiatrice e chi riceve il massaggio. E’ un vero e proprio rituale e soltanto chi è dotato di una energia positiva riesce ad apportare il benessere al corpo di chi riceve il massaggio.

E’ importante slegare il concetto di massaggio e benessere dal sesso. Purtroppo molte pseudo massaggiatrici utilizzano il massaggio per vendere prestazioni sessuali e ovviamente questa pratica non ha nulla a che vedere con il vero senso del massaggio che dona benessere e vero equilibrio tra il corpo e la mente.

E’ necessario educare gli uomini specialmente in Italia a comprendere che slegare il massaggio dal sesso è la vera strada per beneficiare appieno del massaggio. Questo già accade in molte città estere come Barcellona, Madrid, in Svezia dove gli uomini che devono scaricare stanchezza, stress e frustrazione ricorrono al massaggio anche durante il lavoro (nell’orario di spacco) per tornare subito pieni di energia positiva.

Il lavoro di Simona a Napoli è quello di far comprendere appieno questo concept ai clienti per prenderli per mano e guidarlo nel mondo del vero Benessere attraverso i massaggi.

bottom of page